Home » Viaggi di gruppo » TOUR PESARO CAPITALE CULTURA 2024 E LE MARCHE
da 840

TOUR PESARO CAPITALE CULTURA 2024 E LE MARCHE

Hotel Imperial Sport, Via Annibale Ninchi, Pesaro, Province of Pesaro and Urbino, Italy

Durata

5 giorni, 4 notti

Formula

Tour con Accompagnatore Clio Viaggi

Gruppo

20 persone

Descrizione

Le Marche, affacciate sul Mare Adriatico al centro dell’Italia, già dal nome lasciano intendere le numerose anime che le popolano. Dal mare alle montagne, passando per gli antichi borghi e le città d’arte, le Marche rimangono nel cuore del viaggiatore. Soggiornerete in un hotel fronte mare che vi coccolerà durante il vostro tour che toccherà Gradara… Urbino… Recanati… Loreto… Mondaino

IN RISALTO

  • Iscrizioni entro il 28/3/2024
  • Minimo 20 partecipanti
  • Supplemento singola € 100,00

Programma

Itenirary
1° giorno - Domenica 12 maggio 2024
Partenza con Pullman GT da Inzago.
Soste durante il percorso.

Arrivo a Gradara in tempo utile per il pranzo. Menù 3 portate bevande incluse.
Pomeriggio visita guidata di Gradara. La fortunata posizione di Gradara la rende, fin dai tempi antichi, un crocevia di traffici e genti. Durante il medioevo la fortezza è stata uno dei principali teatri degli scontri tra il Papato e le Casate marchigiane e romagnole. Puoi immergerti nell’atmosfera Medievale già sorpassando l’imponente prima cinta muraria alla cui sommità corrono i Camminamenti di Ronda. Il borgo, perfettamente conservato al suo interno è un gioiello di cui gli abitanti si prendono cura con l’orgoglio e la consapevolezza di essere privilegiati nel vivere in questo piccolo angolo di Paradiso. Balconi fioriti, pergolati profumati ed angoli verdi sono il percorso che conduce il visitatore alla seconda cinta muraria che cinge la Rocca. Si visiterà il Castello di Gradara per scoprire le curiosità della Rocca, la Storia di Paolo e Francesca, gli intrighi, gli amori, le lotte che hanno caratterizzato la storia millenaria del Castello di Gradara.

Al termine della visita trasferimento in Pullman GT verso Pesaro.
Sistemazione nelle camere dell’Hotel Imperial Sport 4*****, cena in hotel.
Itenirary
2° giorno - Lunedì 13 maggio 2024
Colazione in hotel e partenza con Pullman GT per un itinerario in giornata che toccherà Recanati, Loreto e Conero.
Mattina dedicata alla visita di Loreto, uno dei più importanti e antichi luoghi di pellegrinaggio mariano del mondo cattolico. Visita della Basilica della Santa Casa, insigne complesso architettonico del Rinascimento. Al suo interno sono conservati i resti della Santa Casa di Nazareth, dove visse Gesù, trasportati in nave dalla Palestina per iniziativa della nobile famiglia Angeli regnanti dell’Epiro.
Pranzo a Loreto con menù 3 portate bevande incluse.

Pomeriggio dedicato alla visita di Recanati, la città leopardiana per eccellenza. Qui si visiterà la casa del famoso poeta Giacomo Leopardi e quindi: la biblioteca, i saloni di rappresentanza, il giardino, gli appartamenti del poeta ed il museo del Leopardi.
Nel rientro itinerario in Pullman GT per la Riviera del Conero. Cena in hotel.
Itenirary
3° giorno - Martedì 14 maggio 2024
Colazione in hotel.
Giornata dedicata alla visita di Urbino. Adornata da edifici in pietra arenaria e circondata da una lunga cinta muraria in cotto, Urbino è una città d'immensa ricchezza storica e artistica. Da semplice borgo divenne la “culla del Rinascimento” e, ancora oggi, passeggiando per il suo centro storico se ne respira l'aria quattrocentesca. Nel 1998 Urbino si è guadagnata l’onore di entrare nella World Heritage List dell’UNESCO per esser stata un punto d'attrazione per i più illustri studiosi e artisti del Rinascimento da ogni parte d’Italia e del Mondo e aver influenzato il progresso culturale nel resto dell’Europa, riuscendo a mantenere quasi intatto il suo eccezionale complesso urbano.Il centro storico ha un’estensione di poco più di un chilometro quadrato e può essere percorso a piedi alla ricerca di cose da vedere e ammirare, tra monumenti e opere d'arte. Il maestoso Palazzo Ducale è uno capolavoro di arte rinascimentale che ospita la Galleria Nazionale delle Marche e il Museo Archeologico Lapidario. A due passi, nella stessa piazza Duca Federico da cui si accede al Palazzo, si erge il Duomo di Urbino, dedicato a Santa Maria Assunta e ricostruito interamente dopo il terremoto del 1789. Sotto la cattedrale di Urbino si nasconde l'oratorio del Santissimo Crocifisso della Grotta, noto anche come Oratorio della Grotta, composto da quattro cappelle erette tra il XVI e il XVII secolo. All'interno della Cappella della Resurrezione è conservata la Pietà in marmo scolpita da Giovanni Bandini nel 1597. La casa natale di Raffaello è la sede del museo che ospita dipinti e tavole dell'artista e di suo padre Giovanni Santi. Non distante da Casa Santi si trova la Fortezza Albornoz, realizzata nella seconda metà del XIV secolo con funzione difensiva sul punto più alto della città.

Pranzo a Urbino . Menù 3 portate bevande incluse
Rientro in Pullman passando per la Gola del Furlo. La Gola del Furlo nelle Marche è uno dei panorami e degli scorci più scenografici e magici di tutto il territorio marchigiano.
Cena in hotel.
Itenirary
4° giorno - Mercoledì 15 maggio 2024
Colazione in hotel.
Visita guidata di Pesaro, Capitale della Cultura 2024. Pesaro è conosciuta come “la Città della Musica” perchè diede i natali al famoso compositore Gioachino Rossini. Arrivati nella zona centrale del litorale ci si imbatte su Piazzale delle Libertà, un parchetto verde dalla forma circolare con una particolare scultura in metallo. “La Sfera Grande” dell’ artista Arnaldo Pomodoro risale al 1998 ed è diventata una delle icone della città simbolo di unione tra uomo e natura. Poco distante si puo’ ammirare il Villino Ruggeri, noto imprenditore della zona che fece costruire questo edificio in stile Liberty da Giuseppe Brega nel 1902. Ci incamminiamo lungo viale della Repubblica fino ad arrivare alla Cattedrale di Santa Maria Assunta, chiesa antichissima realizzata dall’unione di altre due: una del IV secolo e l’altra del VI secolo, come si denota dai diversi mosaici posti sul pavimento. Rifatta più volte, prima in stile barocco e poi neoclassico, venne arricchita dai doni dei Malatesta e degli Sforza. Imboccando una viuzza di fronte alla Cattedrale raggiungiamo una piazzetta e un importante edificio, che cattura il nostro interesse, il Palazzo Mosca. Residenza di una ricca famiglia di mercanti del ‘600 con forti legami politici e culturali, fu sede di molti intellettuali ed aristocratici del tempo come lo scrittore Stendhal, Giacomo Casanova e anche Napoleone Bonaparte vi soggiornò nel 1797. Proseguiamo su via Rossini dove si incontra la Casa Natale di Gioachino Rossini, oggi museo dedicato al compositore. Proseguendo si giunge in Piazza del Popolo, il cuore vivo della città. Al centro della piazza è stata costruita una bellissima fontana, “La Pupilla di Pesaro”, opera di Bernardino Baldi nel 1593 per volere di Francesco Maria II della Rovere. Si presenta con un Giglio in pietra d’Istria e marmo veronese con sfumature rosse, arricchita da quattro tritoni, quattro delfini e quattro cavalli marini. Si affacciano sulla piazza il Palazzo Ducale, il Palazzo Baviera o Municipale e la Piaggeria.
Proseguendo per il corso raggiungiamo altre due importanti attrazioni di Pesaro: il Teatro Rossini e il Museo Nazionale Rossini, dedicati al compositore.

Pranzo in trattoria bevande incluse.
Pomeriggio dedicato alla visita di Villa Imperiale. La Villa Imperiale sorge a pochi chilometri da Pesaro, immersa nel paesaggio del Parco Naturale del Colle San Bartolo, che ne tutela l’originario rapporto con la natura. La Villa Imperiale di Pesaro è considerata una delle opere più sorprendenti del Rinascimento italiano.
Al termine della visita rientro in hotel e cena.
Itenirary
5° giorno - Giovedì 16 maggio 2024
Colazione in hotel e Check out.
Visita guidata al Castello di Mondaino e al Mulino delle Fosse della Porta di Sotto. La guida in abito rinascimentale accoglierà il gruppo all’ingresso principale del Castello di Mondaino (Porta Marina); tra i presenti si sceglierà una “madonna” o un “messere” per vestire i panni medievali e sfilare con la nostra guida lungo le vie del borgo. Dopo il saluto di benvenuto si farà tappa in Piazza Maggiore (la celebre “Padella”) ad ammirare la Rocca Malatestiana e il colonnato del Cosci, per poi incamminarsi lungo le vie del paese e scoprirne storia e tradizioni, fino a giungere all’antico Mulino della Porta di Sotto.

Degustazione a Buffet .
Al termine della degustazione partenza con Pullman GT per il rientro verso Inzago. Soste durante il percorso.
Da: € 840

La quota comprende / La quota non comprende

  • Pullman GT per l’intera durata del viaggio
  • 4 notti sistemazione hotel 4**** fronte mare a Pesaro
  • Trattamento di pensione completa con cena in hotel, bevande incluse e pranzi in corso d’escursione
  • 3 giornate intere di visite guidate
  • 2 mezze giornate di visite guidate
  • Auricolari per intero periodo
  • Assicurazione sanitaria e annullamento
  • Accompagnatore Clio Viaggi
  • Tassa di soggiorno,
  • Ingressi dove non specificato
  • Tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota comprende"

Posizione su mappa

Hotel Imperial Sport, Via Annibale Ninchi, Pesaro, Province of Pesaro and Urbino, Italy
Da 840

Esplora altri viaggi